tu sei in :
ombrellonidagiardino.it - Piante

Piante

La scelta delle piante da giardino dipende da molti fattori, estetici, climatici e sensoriali, ma altri fattori sono spesso trascurati, come quello degli insetti, forse perché siamo tropo abituati a ricorrere alla chimica. Ci sono alcune piante invece, che svolgono un lavoro perfetto contro gli insetti molesti, rispettando la natura e voi stessi.
Exotic Plants scimmia faccia orchidea - - 50 semi - 4,43€ Prezzo: 4,43 in offerta su Amazon a: 4,43€

Piante

Soledì-Design Fantastico! Portafiori Pianta in Vetro, Vaso da Fiori Sospeso a Forma di Bulbo Trasparente, Fiori Pianta Acquatica Idrofonico Decorazione da Casa/Interno/Esterno/Matrimonio/Giardino - 10,99€ Prezzo: 10,99€ in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 4€)
Quando scegliamo le piante per il nostro giardino, dobbiamo tenere in considerazione molti fattori, soprattutto climatici in relazione all'area geografica in cui ci troviamo, ma anche di diverse esigenze, come quelle estetiche, e perché no, quelle di vivibilità e piacevolezza sensoriale.

Se la piacevolezza sensoriale, come i profumi e gli odori delle nostre piante, è esclusivamente soggettiva, al pari del senso estetico, le esigenze di vivibilità del giardino, soprattutto nelle fresche sere d'estate, rappresentano invece delle scelte ben determinate, soprattutto in relazione al piacere di passare le ore serali nel proprio spazio verde senza il fastidio di alcuni insetti molesti.

Ad esempio, quando si ha la fortuna di avere un ampio spazio verde a disposizione, si deve pensare con quali piante si intende arredare il proprio giardino. In Italia, dove a differenza di molti paesi del nord non è diffusa l'abitudine e il piacere di avere case con piccoli giardini sul retro, come nel caso inglese, le case che hanno a disposizione la possibilità di coltivare il proprio giardino sono per lo più dislocate al di fuori delle città. La città con il suo smog tiene naturalmente lontani molti insetti fastidiosi, cosa che non avviene però in campagna, dove invece questi insetti prolificano indisturbati.

Quindi, oltre alle piante che sceglieremo a seconda dei nostri gusti, è importante fornire il nostro giardino anche di qualche specie utile ad allontanare, in modo naturale, quegli insetti molesti, come mosche e zanzare, senza disturbare invece quelli utili, che aumentano i livelli organici del terreno e favoriscono il loro nutrimento e l'impollinazione.

Tra le più utilizzate e piacevoli per l'uomo possiamo utilizzare il geranio, la lavanda, la melissa, il limone, il bergamotto o l'eucalipto. Le più conosciute sono il geranio, utilizzato anche sui balconi cittadini, e la melissa, meglio nota come citronella, per il suo splendido profumo di limone.

Oltre a queste, potrete piantare del basilico, utile anche in cucina. Scegliere una o più di queste piante, vi aiuteranno a godere del vostro giardino senza l'assillo di zanzare e mosche, che al contrario dell'uomo, non sopportano gli aromi emanati da queste specie.

Lithops salicola - Lithops - Roccia Viva - 1 cm Pianta - 3,5€ Prezzo: 3,5€ in offerta su Amazon a: 3,5€
se ti piace clicca   

Agrumi

Un alberello di agrumiPer agrumi si indicano le piante e i frutti di 18 sottospecie coltivate fin dall'antichità e prima ancora con crescita selvatica molto note ed utilizzate dal genere umano, le cui più note sono le aran... vai a : Agrumi

bonsai

acero bonsaiIl Bonsai è una pianta miniaturizzata, in genere una legnosa perenne, ovvero un albero, ottenuta seguendo una tecnica particolare, che possiamo definire più che una tecnica, una vera e propria filosof... vai a : bonsai

Bosso

Bosso potato a sferaIl bosso è una pianta legnosa sempre verde dallo sviluppo cespuglioso e fitto, molto utile ed utilizzata nella realizzazione di piante e giardini. Si riesce a lavorarla nella forma con estrema facilit... vai a : Bosso

Calendula

La calendula arancioLa Calendula è una pianta che deve il suo nome alla caratteristica di fiorire un solo giorno del mese nel periodo estivo. L'etimologia della parola è infatti latina e indica il primo del mese. È una ... vai a : Calendula

Camomilla

I fiori della camomillaLa camomilla è una pianta erbacea molto aromatica, che cresce spontaneamente allo stato selvatico e può essere coltivata con estrema facilità. Già dall'etimologia del suo nome, dal greco con il signif... vai a : Camomilla

Fiori di campo

Il fiore della borragineI fiori di campo sono delle piante selvatiche che crescono spontaneamente in campagna e che si possono coltivare anche nel vostro giardino, facendo però attenzione ad alcune necessità e ad alcune cont... vai a : Fiori di campo

La Foglia

La foglia e le sue funzioniLa foglia ha per la pianta una funzione vitale ed è un vero e proprio organo con cui la pianta realizza molte delle attività che le consentono di vivere. Averne cura è perciò molto importante per la c... vai a : La Foglia

La radice

Le radiciLa radice è un altro importante organo delle piante, con funzioni vitali quali l'assorbimento dell'acqua che costituisce il 97 per cento della struttura delle cellule in tutti gli esseri viventi, e qu... vai a : La radice

Menta

La mentaLa menta è una pianta erbacea perenne, dalle spiccate qualità aromatiche e medicinali, conosciuta fin dall'antichità presso tutte le popolazioni del bacino mediterraneo e della mezzaluna fertile. Ne ... vai a : Menta

Peonia

peonia biancaLa peonia è una pianta ornamentale che si trova nel bacino del mediterraneo, in Asia e sulla costa nordamericana occidentale. Può essere sia perenne che legnosa, sotto forma di arbusto. Nel primo ca... vai a : Peonia

Primula

varie specie di primuleLa primula è una pianta erbacea divisa in più di 500 specie diverse diffuse in tutto il mondo e molto diverse fra loro. Possono essere infatti annuali o perenni, invernali o estive. Può essere selvati... vai a : Primula